Logo stampa

PA Energia+

Servizio energia
 

Utilizzare al meglio l’energia, riducendo l’impatto ambientale e contenendo i costi


ASE affianca gli Enti Pubblici nella gestione dell’energia e nell'uso efficiente delle risorse. Ottimizzare i consumi, ridurre l’impatto ambientale, individuare le fonti migliori per l’approvvigionamento, sono gli obiettivi del nostro servizio dedicato alle Pubbliche Amministrazioni PA Energia+.
Le competenze di ASE consentono di incrementare il comfort ambientale per gli operatori e il pubblico, ottenendo la migliore sicurezza nell’erogazione dell’energia e nella gestione degli impianti. ASE aiuta le strutture pubbliche a rientrare negli stringenti obiettivi di riduzione delle emissioni in atmosfera oltre che di contenimento della spesa energetica, aiutando a mandenere il bilancio nei vincoli del Patto di Stabilità.

Un interlocutore esperto e sicuro

ASE collabora con 223 tra Enti Pubblici e dell'Amministrazione Centrale o Periferica. Il fatturato complessivo 2017 è stato di 59,2 milioni di euro (totale della clientela) prodotto delle due imprese Sinergie SpA e Amga Calore & Impianti Srl che, con la loro fusione, hanno dato luce il 1° gennaio 2018 ad ASE AcegasApsAmga Servizi Energetici SpA. ASE si avvale della collaborazione di 211 addetti (dati all'1 gennaio 2018)
Tramite la controllante AcegasApsAmga SpA è parte di Gruppo Hera, una delle principali multiutility del Paese, con oltre 8.000 addetti e un fatturato di poco inferiore ai 5 miliardi di euro. La capogruppo Hera SpA è una società quotata nell'indice FTSE Italia Mid Cap della Borsa di Milano.

Un interlocutore unico, dall'energia alla gestione

Il modello contrattuale proposto è quello Energia+ con particolare attenzione alle peculiari necessità dell'Amministrazione Pubblica. ASE opera, ai sensi D. Lgs. 115 del 30 maggio 2008, assumendo l’incarico di ESCo o Terzo Responsabile. ASE provvede alla fornitura energetica fatturando l’energia termica prodotta e assicurando, nel contempo, i servizi di conduzione, gestione e manutenzione degli impianti.

I servizi erogati danno luogo a un unico contratto di fornitura per energia, gestione e manutenzione degli impianti che solleva l’Ente da qualsiasi onere gestionale e rappresenta una reale garanzia per il massimo rendimento grazie a una manutenzione costante e accurata.

In questo modo ASE (nel ruolo di ‘terzo responsabile’) si fa carico anche della messa a norma degli impianti e assume le responsabilità in materia di sicurezza, efficienza energetica e tutela ambientale.

  • diagnosi energetica per valutare il livello di efficienza degli impianti esistenti;
  • certificazione energetica degli edifici secondo gli standard e i requisiti previsti dalle norme di legge;
  • studio di fattibilità, contenente la proposta tecnica, il computo e gli schemi funzionali, nonchè la stima dei costi dell’intervento, previsione dei tempi di ammortamento;
  • assunzione dell’incarico di energy manager (legge 10/91) con verifica del raggiungimento degli obiettivi;
  • realizzazione degli eventuali interventi di riqualificazione nel ruolo di E.S.Co (Energy Saving Company) ovvero: ASE fornisce servizi per il risparmio energetico e trae i propri utili in base ai risparmi conseguiti.

La finanza di progetto

A supporto degli interventi di riqualificazione energetica ASE utilizza anche la finanza di progetto. Il sistema garantisce il finanziamento o co-finanziamento per la realizzazione di diverse tipologie di impianto su propretà pubblica. Attinge prevalentemente a risorse progettuali e a capitali ASE. Il flusso economico generato dall'infrastruttura stessa, una volta che questa sia entrata in gestione, consente il rientro nel tempo degli investimenti privati.