Logo stampa

Riqualificazione centrali termiche

centrale condominiale

Il clima ideale si ottiene risparmiando

ASE offre ai condomini un servizio chiavi in mano di gestione e manutenzione (ordinaria e straordinaria) degli impianti termici e di raffrescamento, assicurando la riduzione delle emissioni in atmosfera e il controllo dei consumi.

Tecnologie più efficienti per un risparmio energetico garantito

Qualora le condizioni lo consiglino il condominio può decidere di procedere all’ammodernamento delle centrali termiche per conseguire un uso più razionale dell’energia all’interno del condominio. Nel procedere a questo intervento decisivo, il condominio trova in ASE un partner globale dalla fattibilità all conduzione.

Per individuare la soluzione più efficiente, ASE effettua specifiche attività di engineering a cominciare da un sopralluogo e test strumentali per la diagnosi energetica dell’immobile, che rileva la consistenza degli impianti e le eventuali inefficienze. Segue un accurato studio di fattibilità, per poi procedere a:

  • ristrutturazione della centrale termica con l’installazione di moderne caldaie a condensazione ad alta efficienza energetica, scelte fra le migliori tecnologie e marche disponibili sul mercato;
  • eventuale installazione di pannelli solari per integrare la produzione di acqua calda a uso sanitario;
  • eventuale installazione di pompe di calore e impianti di raffrescamento ad alta efficienza;
  • eventuale installazione di appositi contatori di calore per la contabilizzazione individuale.

Al termine dell’intervento ASE rilascia la certificazione energetica dell’edificio: i vantaggi della nuova centrale termica rispetto alla situazione preesistente garantiscono normalmente un risparmio energetico compreso tra il 10% il 45%, in base al tipo di intervento effettuato, oltre a una significativa riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera.

Il servizio ASE garantisce al condominio altri vantaggi, in particolare:

  • fatturazione unica per la fornitura di energia, per la quota di gestione e manutenzione, oltre che per la quota di riqualificazione (anche nel caso di finanziamento);
  • interlocutore unico e qualificato per tutto ciò che riguarda la gestione della centrale termica nel tempo.
  • gestione pratiche ENEA (Ente incaricato della raccolta dei dati relativi al nuovo impianto) per l'ottenimeto delle detrazioni fiscali connesse all'efficientamento energetico;
  • gestione pratiche INAIL, ASL,VVFF (Enti regionali preposti al presidio della messa a norma di sicurezza) le pratiche per la certificazione energetica.